Nel Cuore della Natura,
la Natura nel Cuore

La nutrizionista risponde

Fate le vostre domande, inerenti ai prodotti Rigoni di Asiago, alla Dietista Emanuela Russo, ogni settimana verrà selezionata una domanda di interesse generale a cui verrà data pubblicamente una risposta!


Emanuela Russo, Dietista Referente INCO – Istituto Nazionale di Chirurgia dell’Obesità, presso l’Istituto Clinico S. Ambrogio di Milano e il Policlinico Ponte S. Pietro di Bergamo, dove si occupa nello specifico della cura del sovrappeso e della grande obesità.

Co – Founder e Responsabile dell’area nutrizionale di Emotifood. Esegue consulenze nutrizionali sportive per atleti dilettanti e agonisti e svolge supporto nutrizionale a pazienti con disturbi del comportamento alimentare.

 

Le risposte alle vostre domande

"
Cosa si osserva se si confrontano persone che fanno o non fanno la prima colazione?
Chi fa una regolare colazione ha uno stato di salute migliore: per esempio un rischio di infarto, nel tempo, ridotto del 20-30% rispetto a chi non la fa.
Inoltre, ha circa il 25% in meno di probabilità di aumentare di peso di almeno 5 Kg nel tempo rispetto a chi non la fa mai.
"
Sento sempre più spesso parlare degli effetti favorevoli dei "frutti rossi" sulla salute. Cosa c'è di vero? Federica
In effetti molti studi di popolazione suggeriscono che i piccoli frutti rossi come lamponi, mirtilli, fragoline di bosco, ribes (ma anche fragole e amarene) si associno ad importanti benefici di salute. Probabilmente per il loro contenuto in fibra alimentare (ma soprattutto in preziosi polifenoli antiossidanti), il loro consumo si associa ad un ridotto rischio di sovrappeso/obesità (e quindi di diabete), ma anche di malattie più gravi come l'infarto di cuore. E' interessante sottolineare che i polifenoli (che danno a questi frutti i colori caratteristici) sembrano svolgere anche un effetto detto "prebiotico": contribuirebbero, in altre parole, a selezionare, nel nostro intestino, una favorevole flora batterica. I polifenoli sono abbastanza stabili a temperature elevate, ed anche marmellate, composte, succhi preparati con i frutti rossi ne sono quindi ricchi: ma più ancora, naturalmente, se la loro preparazione avviene a freddo, o a bassa temperatura.
"
USADutchItalyFrenchGerman