Nel Cuore della Natura,
la Natura nel Cuore

Brioches bicolori con Nocciolata

Informazioni generali

  • Difficoltà media
  • Tempo totale 4 ore e 45 minuti
  • Tempo di preparazione 40 minuti
  • Tempo di cottura 15 minuti
  • Dosi per 16 persone
  • Ideale come
Salva la ricetta su Evernote e Springpad Evernote Clipper Springpad

Ricetta di Paola Raso Foodblogger Quando ho visto queste bellissime brioche di Federica su Facebook me ne sono innamorata subito! Credevo fossero una di quelle...
Leggi tutto »

Ingredienti

Lievitino

  • Lievito di birra secco 1 bustina
  • MielBio 1 cucchiaio
  • Farina di manitoba 100 g
  • Latte 75 g

Impasto

  • Zucchero 130 g
  • Farina di manitoba 250 g
  • Burro 60 g
  • Latte 240 g
  • Sale 10 g
  • Cacao amaro 30 g
  • Farina 00 250 g
  • Nocciolata q.b.

Procedimento

Fare un primo impasto con gli ingredienti del lievitino, quindi lasciar lievitare al coperto per circa 45 minuti. Io ho scoperto che il posto migliore per la lievitazione è il forno a microonde (naturalmente spento e naturalmente chiuso). Non ho bisogno di coprire e sono sicura che non ci saranno correnti d’aria. Passato questo tempo, ho unito all’impasto lo zucchero, il pizzico di sale e una prima parte di latte, facendo amalgamare bene il tutto, quindi ho versato la farina e poi il resto del latte, sempre un poco alla volta. I liquidi è bene inserirli piano piano per permettere la corretta idratazione dell’impasto. Come ultimo ingrediente ho aggiunto il burro fuso,. Anche in questo caso ho aspettato finchè tutti gli ingredienti non erano completamente amalgamati. Una volta pronto l’impasto (con la planetaria ci vogliono almeno 10 minuti) ne ho prelevato la metà e messa da parte, mentre alla metà nella planetaria ho aggiunto il cacao, continuando a impastare. L’ultimo impasto del composto al cacao l’ho fatto a mano per rendere il colore più omogeneo. Ho messo a lievitare entrambi gli impasti per un’ora e mezza (con questo caldo ci vuole poco, ma se li fate in inverno ci potrebbero volere anche 2 ore). Quando il loro volume è raddoppiato, li ho stesi a forma di cerchio il più sottilmente possibile. Poi ho posizionato i due cerchi uno sull’altro e ho passato nuovamente il mattarello per unirli un pochino. A questo punto potete tagliare, con la rotella, i triangoli con cui formare i cornetti (come nel disegno sotto) e poi arrotolarli e posizionarli con la punta verso il basso su una teglia da forno coperta da carta forno. Metteteli molto distanziati perchè cresceranno moltissimo. Se volete dei cornetti piccolini, dividete l’impasto di ogni colore in 2 e formate 4 cerchi in tutto. Ora ci sarà l’ultima lievitazione di ancora un’ora e mezza circa. In questo caso dovrà avvenire direttamente sulla teglia e direttamente in forno spento. A lievitazione ultimata, accendete il forno a 200° e cuocete per circa 15 minuti.
 
USADutchItalyFrenchGerman